La Pecora Nera

  • teaser_pecora_nera_esterno

    Pranza o cena in una dell piazze più belle di Lucca

  • Schermata 2014-05-19 a 19.04.19
  • Schermata 2014-05-19 a 19.05.37

    Ti accogliamo nella nostra sala caratteristica!

  • Schermata 2014-05-19 a 19.05.04

    Un Ambiente Accogliente con uno spazio apposito per i più piccoli

Benvenuti alla Pecoranera!

Schermata 2014-05-19 a 19.06.34

il ristorante pizzeria “La pecora nera” si affaccia su piazza San Francesco, una delle piazze più belle del centro storico di Lucca. La sua clientela è accolta in un ambiente che fonde mirabilmente il sapore antico delle dimore storiche cittadine con i colori vivaci e gli ampi spazi dedicati appositamente ai più piccoli.

I nostri Menu

Schermata 2014-05-19 a 19.06.59

“La pecora nera” propone ai propri clienti un menu molto ampio che offre piatti tipici della tradizione lucchese ma anche piatti innovativi ed invitanti, tutti cucinati con passione, nel rispetto della stagionalità dei vari prodotti.
Il ristorante offre inoltre il servizio di catering per feste ed eventi di qualsiasi genere.

Il nostro menu

Prenotazioni

Schermata 2014-05-19 a 19.06.04

Per potervi offrire un servizio puntuale e preciso è gradita la prenotazione che potete effettuare telefonicamente oppure attraverso questo il nostro form appositamente riservato.

Prenota

News


Online il nuovo sito!

E' online il nuovo sito. Prenotate dalla pagina contatti vi aspettiamo numerosi alla Pecoranera.

Menu Settimanale dal 12/06/2014 – 19/06/2014

Il nostro menu del giorno vale per tutta la settimana. Prenotate un tavolo o contattateci per avere maggiori informazioni.



Un Ristorante Sociale

Schermata 2014-05-19 a 19.05.04

Il ristorante “La pecora nera”, in collaborazione con Anffas Lucca, promuove un progetto sociale che punta all’inserimento lavorativo di persone con disabilità intellettiva e relazionale.
Il percorso prevede lo svolgimento dei vari compiti legati all’attività di ristorazione incentivando, attraverso il lavoro e il rapporto con la clientela, la possibilità di crearsi un futuro più sereno, non “ai margini” ma pienamente e significativamente inseriti in una società globale.